Vent'anni al servizio delle imprese (1992-2012)

-A +A

ANCIS (Associazione Nazionale per la Certificazione e la Qualità delle Imprese di Servizi) è fondata a Milano nell'ottobre 1992, per iniziativa di alcune Associazioni imprenditoriali aderenti a CONFINDUSTRIA. I soci fondatori sono:

ASSOLOMBARDA, Milano; ANAC (oggi ANAV), Roma; AUSITRA (oggi FISE), Roma; ENAT (oggi ANAV), Roma.

Dalla sua fondazione ANCIS si specializza nel settore dei servizi ponendosi tre obiettivi fondamentali:

L’impegno di ANCIS nel perseguire gli obiettivi prefissati si concretizza nel 1994 con la partecipazione, come socio fondatore, alla costituzione di CEPAS, organismo di certificazione delle professionalità e della formazione. Nel 1997 l'appartenenza alla "catena della certificazione" è riaffermata con una decisione innovativa: ANCIS, tra i primi organismi di certificazione di sistemi in Italia, sceglie la certificazione obbligatoria per tutti i suoi valutatori da parte di organismi di certificazione del personale.

Dopo i rilasci, nel 1995, delle prime certificazioni ISO 9001, ANCIS acquisisce nel 1996 l’accreditamento SINCERT (oggi ACCREDIA) per i Sistemi di gestione per la qualità (ISO 9001). Successivamente estende la sua attività al campo ambientale (ISO 14001), ottenendo l’accreditamento nel 2001, alla sicurezza nei luoghi di lavoro (BS OHSAS 18001), all’etica (SA 8000), all'energia (ISO 50001), alle norme di servizio mantenendo l’obiettivo di essere partner attivo delle organizzazioni nel capire e soddisfare al meglio i bisogni dei clienti e della collettività.

Nel 1999 viene costituita ANCIS Srl alla quale vengono affidate le attività di formazione e addestramento.

L’adesione dal 1° febbraio 2003 al Network Lavoro Etico fondato da C.I.S.E. (Centro per l'innovazione e lo sviluppo economico), accreditato da SAI Social Accountability International (USA) consente ad ANCIS la partecipazione alle attività di verifica in conformità alla norma SA 8000 (Social Accountability, Responsabilità sociale).

Nel 2009, per rinnovare la presenza sul mercato, viene decisa una ridistribuzione di compiti con il passaggio delle attività di certificazione ad ANCIS Srl mentre la formazione e l’addestramento rimangono di pertinenza di ANCIS Associazione. Il passaggio viene preso in carico da ACCREDIA, che trasferisce gli accreditamenti, e tutti i rapporti relativi alla certificazione diventano di competenza di ANCIS Srl.

La sinergia d’intenti con il mantenimento delle rispettive identità garantiscono l'ottimizzazione dell’offerta in base alle esigenze dell’azienda. Nel Comitato per la salvaguardia dell'imparzialità di ANCIS Srl, di cui alla ISO/IEC 17021 sono presenti, tra altri, i rappresentanti dei soci di ANCIS Associazione.

L’attenzione della collettività per la salute e la sicurezza sul lavoro è stata recepita investendo nello schema di certificazione BS OHSAS 18001 e nel settembre 2011 ANCIS è stata accreditata da ACCREDIA per la certificazione dei sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro.