Transizioni Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro

-A +A

Il 20 giugno 2016 l'Associazione European Co-operation for Accreditation ha pubblicato il documento EA 3/13 MD:2016, "EA Document on the Application of ISO/IEC 17021-1 for the Certification of Occupational Health and Safety Management Systems (OH&SMS)", con lo scopo di garantire l’uniformità di applicazione delle regole di certificazione a livello europeo da parte degli organismi di certificazione che operano nel contesto degli accordi internazionali di mutuo riconoscimento EA MLA, di cui sono firmatari gli enti nazionali di accreditamento (tra cui ACCREDIA).

In generale gli impatti per gli organismi di certificazione accreditati da ACCREDIA sono:

  • Il documento EA 3/13, una volta adottato dal singolo organismo di certificazione e a seguito di verifica positiva da parte di ACCREDIA, sostituisce il documento ACCREDIA RT12.
  • Gli organismi potranno emettere certificazioni accreditate a fronte dei requisiti del documento EA 3/13 sono dopo la relativa comunicazione da parte di ACCREDIA.
  • I certificati di conformità emessi in coerenza a EA 3/13 non avranno più la declaratoria relativa a RT12.
  • Il periodo di transizione per l'adozione del documento scade il 20 giugno 2019 e contestualmente verrà ritirato il documento RT12.
  • I contratti con i clienti e tutte le visite dovranno fare riferimento a EA 3/13 (in sostituzione di RT12).

In particolare, ANCIS, non appena ACCREDIA avrà valutato positivamente la gestione della transizione al nuovo documento, provvederà a rendere operative le modifiche contrattuali con i propri clienti attraverso:

  • Revisione del Regolamento per la certificazione (RC).
  • Riesame dei contratti in essere.
  • Pianificazione delle visite in accordo alle nuove prescrizione del RC.
  • Revisione dei Certificati di conformità.

Successive transizioni

Per lo schema Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro sono in uscita ulteriori documenti normativi/prescrittivi a carico sia delle organizzazioni (ISO 45001, pubblicazione prevista per marzo 2018) sia degli organismi di certificazione, per i quali ANCIS provvederà a garantire i relativi aggiornamenti.

 

Per informazioni e chiarimenti la nostra Segreteria tecnica è a tua disposizione (telefono +39 020062051, segreteria@ancis.it).

27 febbraio 2018