ANCIS

-A +A
  • I progressi dei clienti: Inaer Aviation Italia Spa

    Inaer Aviation Italia (Colico LC) si occupa di servizi di soccorso in elicottero e manutenzione aeromobili. Dispone inoltre un centro TRTO per la formazione dei suoi piloti accreditato dall’aviazione civile italiana.
    Settembre 2014: il cliente, certificato da ANCIS dal 2005, ha superato il riesame triennale della certificazione ISO 14001 (Sistema di gestione ambientale).

  • I progressi dei clienti: A.T.I. Trasporti Interurbani Spa

    A.T.I. Trasporti Interurbani (Saluzzo CN) presente nella provincia di Cuneo dal 1879 gestisce il trasporto pubblico di persone su tutta la rete extraurbana della provincia.
    Luglio 2014: il cliente ha ottenuto la certificazione ISO 9001 (Sistemi di gestione qualità).

  • I progressi dei clienti: SAFCO Engineering Spa

    SAFCO Engineering (Pioltello MI) si occupa dal 2003 della realizzazione e commercializzazione apparecchiature e sistemi di rilevazione incendi e gas in ambito industriale.
    Luglio 2014: il cliente, certificato dal 2005 per ISO 9001 (Sistemi di gestione qualità), ha ottenuto la certificazione ISO 14001 (Sistemi di gestione ambientale) e BS OHSAS 18001 (Sistema di gestione salute e sicurezza sul lavoro).

  • I progressi dei clienti: National Cleanness Srl

    National Cleanness (Legnano MI) si occupa di servizi di pulizia, sanificazione, assistenza a terra aeroportuale (pulizia aeromobili e allestimento cabina) e erogazione di servizi di lavanderia industriale.
    Luglio 2014: il cliente, certificato da ANCIS dal 1999 per ISO 9001 (Sistemi di gestione qualità) e dal 2008 per ISO 14001 (Sistemi di gestione ambientale), ha ottenuto il riconoscimento della certificazione BS OHSAS 18001 (Sistema di gestione salute e sicurezza sul lavoro).

  • Norme: 1° settembre 2014, presentata la norma internazionale sull'impronta idrica

    Nei giorni che hanno preceduto la World Water Week, la settimana mondiale dedicata all'acqua svoltasi a Stoccolma dal 31 agosto al 5 settembre 2014 su iniziativa dello Stockholm International Water Institute, ha visto la luce norma internazionale ISO 14046 "Environmental management - water footprint - Principles, requirements and guidelines", focalizzata sulla nozione di "footprint" o impronta idrica, ossia la "traccia" lasciata  dai processi di produzione sulle risorse idriche.
    Considerato che, soprattutto in alcune aree del Pianeta, le riserve idriche non sono così facilmente rinnovabili, la norma punta a identificare gli eventuali impatti dannosi causati dal sistema produttivo e a mettere a punto soluzioni per prevenirli, tenendo conto dell'intero ciclo di vita dei prodotti.
    Aderire alla nuova norma costituisce un vantaggio per le imprese sia in termini di risparmio di risorse idriche sia in fatto di appetibilità per le fette di mercato sensibili alla ecosostenibilità.

  • Norme: settembre 2014, riconfermata per tre anni la norma ISO 26000

    Pubblicata nel novembre del 2010 la ISO 26000, la norma sulla responsabilità sociale, è stata riconfermata per altri tre anni dopo il previsto iter di revisione avviato a inizio 2014.
    La norma è stata ritenuta ancora valida dal 70% degli enti nazionali chiamati a esprimere il proprio voto in merito.
    Si ricorda che la norma fornisce le linee guida per gestire tutte le attività coinvolte dall'attuazione della politica di responsabilità sociale e prende in considerazione sette ambiti di responsabilità sociale: governance dell'organizzazione, diritti umani, rapporti e condizioni di lavoro, ambiente, corrette prassi gestionali, rapporto con i consumatori, coinvolgimento e sviluppo della comunità.

  • I progressi dei clienti: Stucchi Servizi Ecologici Srl

    Stucchi Servizi Ecologici (Vimercate MB) offre una gamma di servizi molto ampia: espurghi civili e industriali, trasporto e smaltimento rifiuti, bonifica, prove di tenuta, collaudo serbatoi, gestione impianti depurazione, videoispezione reti interrate, bonifiche siti inquinati, consulenze ambientali.
    Luglio 2014: il cliente, certificato da ANCIS dal 2001 per ISO 9001 (Sistemi di gestione qualità) e ISO 14001 (Sistemi di gestione ambientale), ha ottenuto la certificazione BS OHSAS 18001 (Sistema di gestione salute e sicurezza sul lavoro).

  • I progressi dei clienti: S.T.I. Servizi Trasporti Interregionali Spa

    S.T.I. Servizi Trasporti Interregionali (Pordenone) effettua servizi di trasporto urbano di persone, noleggio e collegamenti con i principali aeroporti del Nordest. In particolare con l’aeroporto “Marco Polo” di Venezia, il “Canova” di Treviso e lo scalo di Ronchi dei Legionari, nelle vicinanze di Trieste.
    Luglio 2014: il cliente, certificato da ANCIS dal 2006 per ISO 9001 (Sistemi di gestione qualità), ha ottenuto la certificazione ISO 14001 (Sistema di gestione ambientale).

  • I progressi dei clienti: Brescia Trasporti Spa

    Brescia Trasporti (Brescia) è operativa dal 2001 e per la gestione del trasporto pubblico locale in Brescia e in 14 suoi comuni. A partire dal 2012 gestisce anche il servizio di trasporto pubblico urbano del Comune di Desenzano del Garda.
    Luglio 2014: il cliente ha ottenuto il riconoscimento di certificazione accreditata ISO 9001 (Sistema di gestione per la qualità), ISO 14001 (Sistema di gestione ambientale) e BS OHSAS 18001 (Sistema di gestione salute e sicurezza).

  • I progressi dei clienti: PSC Ferroviaria Spa

    PSC Ferroviaria (Roma) si occupa della realizzazione di servizi tecnologici in ambito ferroviario, predisposizione di sistemi informatici di controllo, installazione della rete elettrica e loro manutenzione al fine di garantire l’efficienza e la sicurezza dei trasporti su rotaia.
    Gennaio 2014: il cliente ha ottenuto il rilascio della certificazione ISO 9001 (Sistemi di gestione qualità) e 14001 (Sistema di gestione ambientale).

Pagine