ANCIS

-A +A
  • I progressi dei clienti: Solarenergy

    Solarenergy (Milano) opera nel settore dei servizi di conduzione e manutenzione di impianti tecnologici di riscaldamento, di ventilazione e di condizionamento. Si occupa inoltre di progettazione e realizzazione di impianti fotovoltaici, di riscaldamento, condizionamento, impianti solari e termici.
    Ottobre 2013: il cliente, certificato da ANCIS dal 2007, ha superato il riesame triennale della certificazione ISO 9001 (Sistema di gestione per la qualità).

  • I progressi dei clienti: Nord Servizi

    Nord Servizi (Milano) opera nel settore dei servizi di pulizia in ambito civile e ferroviario, portierato, custodia e ausiliariato.
    Ottobre 2013: il cliente, certificato da ANCIS dal 2001, ha superato il riesame triennale della certificazione ISO 9001 (Sistema di gestione per la qualità).

  • Novembre 2013: Ottimizzando, la nuova newsletter di ANCIS per colloquiare con i clienti

    Presentiamo il primo numero della newsletter di ANCIS Srl. Il nostro progetto è contribuire alla diffusione di conoscenze, esperienze, bene-essere e far valutare in modo diverso aspetti quotidiani nelle nostre vite professionali e personali.

    Talvolta Ottimizzando tempo, comportamenti e scelte, anche con piccoli accorgimenti, possiamo avere vantaggi per noi e per l’organizzazione di cui facciamo parte e magari (perchè no?) un aumento del business d'impresa. In periodi di austerità ottimizzare l'uso delle risorse può portare alcuni benefici come: risparmio di denaro, migliore organizzazione di tempo ed energie, valore consapevole delle proprie azioni.

    Grazie dell'attenzione e buona lettura.

  • ACCREDIA: nuove regole per i settori da pubblicare nei Certificati di conformità

    Dal 1° gennaio 2014 i nuovi Certificati di conformità riportano il solo settore IAF (ad esempio: IAF 31) e non più, se esistenti, i sottosettori (nell'esempio: IAF 31a): lo ha deciso ACCREDIA con circolare del novembre 2013.

    Per i Certificati già emessi, la modifica verrà effettuata in occasione della prima revisione utile: riesame triennale, estensioni della certificazione, modifiche contrattuali ecc…

    Nulla cambia nella formulazione del campo di applicazione del Sistema di gestione certificato.

    Anche le informazioni che verranno trasmesse ad ACCREDIA per la banca dati delle organizzazioni certificate, seguiranno la nuova regola che si applica a tutti i Sistemi di gestione (9001, 14001, 18001 ecc…).

    ACCREDIA comunica che sono molteplici le motivazioni alla base della nuova impostazione: coerenza con documenti internazionali in ambito di certificazione, maggiore chiarezza nei confronti delle stazioni appaltanti/committenze, coerenza con le classificazioni merceologiche internazionali (NACE, rev. 02 del 2006), migliore fruibilità della banca dati ACCREDIA.

  • ANCIS: estensione dell'accreditamento ISO 9001
    Il 5 novembre 2013 ACCREDIA ha deliberato l'estensione dell'accreditamento ANCIS per ISO 9001 (Sistemi di gestione per la qualità) al settore IAF 17 "Metalli e loro leghe, fabbricazione di prodotti in metallo".
     
    ANCIS è quindi oggi accreditata per ISO 9001 nei seguenti settori:
    • 17 Metalli e loro leghe, fabbricazione di prodotti in metallo;
    • 24 Recupero, riciclo;
    • 27 Produzione e distribuzione di acqua;
    • 28 Imprese di costruzione, installatori di impianti e servizi;
    • 29a Commercio all'ingrosso, al dettaglio e intermediari del commercio;
    • 29b Riparazione di cicli, motocicli e autoveicoli;
    • 30 Alberghi, ristoranti e bar;
    • 31a Logistica: trasporti, magazzinaggio e spedizioni;
    • 33 Tecnologia dell'informazione;
    • 34 Studi di consulenza tecnica, ingegneria;
    • 35 Servizi professionali d'impresa;
    • 37 Istruzione;
    • 38f Assistenza sociale;
    • 39 Servizi pubblici.
  • Norme: rilasciata la norma UNI 11506 che definisce la figura professionale dell’informatico

    Il 26 settembre 2013 UNI ha rilasciato la norma UNI 11506 "Attività professionali non regolamentate - Figure professionali operanti nel settore ICT - Definizione dei requisiti di conoscenza, abilità e competenze"; lo standard definisce i requisiti relativi all'attività professionale delle figure che operano in ambito information and communication technology (ICT) indipendentemente dalle modalità lavorative e dalla tipologia del rapporto di lavoro, stabilendo i requisiti fondamentali per l'insieme di conoscenze, abilità e competenze che le contraddistinguono.

    La norma stabilisce le metodologie con le quali descrivere la professionalità e successivamente definisce tipi di competenze generali che sono di riferimento per tutto il settore ICT.

  • I progressi dei clienti: EmiliAmbiente

    EmiliAmbiente (Fidenza PR) opera nel settore del progettazione e gestione impianti e reti del servizio idrico integrato.
    Settembre 2013: il cliente, certificato da ANCIS dal 2002, ha superato l’estensione della certificazione ISO 9001 (Sistema di gestione per la qualità)

  • I progressi dei clienti: BPS

    BPS (Abbadia Lariana LC) opera nel settore del noleggio di impianti tecnologici per il trattamento di rifiuti; bonifiche ambientali, smaltimento rifiuti, lavorazione rifiuti recuperabili, ripristini ambientali, reperimento rifiuti, collocamento rifiuti.
    Settembre 2013: il cliente, certificato da ANCIS dal 2011, ha ottenuto la certificazione BS OHSAS 18001 (Sistema di gestione salute e sicurezza sul lavoro)

  • I progressi dei clienti: SAL

    SAL (Lecco) opera nel settore del trasporto pubblico di persone, servizi scolastici e atipici, noleggio.
    Settembre 2013: il cliente, certificato da ANCIS dal 1998, ha superato l’estensione della certificazione ISO 9001 (Sistema di gestione per la qualità)

  • I progressi dei clienti: A. F. Logistics - Massalengo

    A. F. Logistics (Massalengo LO) opera nel settore della logistica integrata per conto terzi: ricevimento, deposito, picking, ventilazione e spedizione di merci alimentari.
    Settembre 2013: il cliente, certificato da ANCIS dal 2007, ha superato il riesame triennale della certificazione ISO 9001 (Sistema di gestione per la qualità)

Pagine